E’ arrivata l’ora? Cosa succede prima del parto

14/10/2015  |  Prima del parto

Sono gli ultimi giorni prima del parto.

La futura mamma presta attenzione ad ogni minima sensazione o cambiamento del proprio corpo.

Capita anche nella settimana precedente di percepire delle contrazioni, regolari ma non dolorose…è l’utero che si prepara al travaglio vero e proprio.

Inoltre si ha la sensazione che la pancia si sia abbassata, tanto che la futura mamma respira e digerisce meglio, senza avvertire pesi sullo stomaco.

Subito prima del parto, inoltre, l’intestino diventa più regolare e si ha l’impressione di un peso che tira verso il basso, tutti segnali che ormai è la gravidanza è agli sgoccioli.

Il travaglio vero e proprio inizia quando le contrazioni da fastidiose divengono dolorose e si fanno regolari, proseguendo nel tempo oppure quando si ha la rottura delle acque, ossia del sacco amniotico.

A questo punto la futura mamma avverte che qualcosa è veramente cambiato e non sono solo falsi allarmi.

L’importante è non vivere tutti questi accadimenti come inconvenienti, soprattutto da parte di chi sta intorno alla mamma.

Ogni donna inizia nel suo modo particolare ed è il suo corpo ed il suo bambino a decidere.

 

Consulta la nostra sezione prima del parto per preziose novità.

© Developed by CommerceLab