Il latte materno,benefici per mamma e bimbo

19/05/2016  |  Consigli utili postparto

Il latte materno è l'unica cosa di cui ha bisogno un bimbo fino ai sei mesi d'età.

La raccomandazione è del Ministero della Salute, che ha recentemente ospitato la prima conferenza nazionale di maggio 2016 su "Promozione e sostegno dell'allattamento al seno".

E' stato ribadito che allattare è un diritto, in qualsiasi momento e comunque in qualsiasi posto la mamma si trovi.

E' stato inoltre siglato un documento per incentivare l'uso di latte materno  nei reparti di terapia neonatale e comunque la presenza dei genitori per stabilire il contatto fisico con i neonati.

 

Le linee guida stilate sono le seguenti:

 

  • l'allattamento può prendere il via sin dai primi momenti dopo il parto, in quanto il contatto con la pelle della mamma rasserena il bimbo 

 

  • è importante provarci entro un'ora dalla nascita anche se il bimbo non vuole suggere da subito il latte materno (il latte dei primi giorni detto colostro protegge il neonato dalle infezioni e riduce il rischio di mortalità)

 

Il ministero della salute inoltre elenca i motivi per cui preferire il latte materno:

 

  • favorisce lo sviluppo corretto della bocca del bimbo

 

  • riduce il rischio di allergie ,asma, diabete, obesità, problemi cardivascolari e sindrome della morte in culla

 

  • aiuta a perdere il peso accumulato durante la gravidanza dalla mamma

 

  • riduce il rischio di alcune forme di tumore al seno e dell'ovaio,oltre che di anemia

 

  • e ultimo ma non ultimo è gratuito, sempre pronto e alla giusta temperatura!

 

Scopri le coppette paracapezzoli per allattare in serenità!

 

© Developed by CommerceLab